Massimo Ranieri incanta nella Valle Il concerto fra i templi diventerà Dvd

Stasera si chiude una stagione artistica piena di successi. Oggi si alza il sipario sul musical «La Bella e la Bestia»
Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. Ha attirato soprattutto il pubblico femminile conquistando anche uomini e bambini Massimo Ranieri al Teatro Valle dei Templi di Agrigento con lo spettacolo "Sogno o son desto".
«Prima ancora che un grande artista e un'icona della musica italiana Massimo Ranieri è un grande uomo molto legato ad Agrigento, alle sue bellezze paesaggistiche e archeologiche, al suo patrimonio enogastronomico: ogni volta che ritorna nella città dei templi mangia sempre i cannoli con la ricotta. Riesce a trasmettere una grande umanità sia durante lo spettacolo sia nel backstage ai suoi collaboratori. Piace soprattutto alle donne giovani e non che trainano anche uomini e bambini riuscendo a formare un pubblico vasto e variegato», spiega Enzo Bellavia, "patron" de "Il Sestante", società leader nell'organizzazione di grandi eventi che gestisce il teatro all'aperto nella piana di San Gregorio. «Anche questa volta Massimo Ranieri - informa l'imprenditore - vuole produrre e diffondere un dvd con lo spettacolo 'Sogno o son desto' al Teatro Valle dei Templi, le immagini del parco archeologico e dei luoghi più belli del territorio. A settembre insieme all'artista incontreremo le istituzioni regionali - aggiunge - per chiedere di sostenere la nostra iniziativa che punta ancora una volta a promuovere il territorio agrigentino e le sue bellezze apprezzate nel mondo attraverso la musica e la cultura».
Intanto, stasera si chiude al Teatro Valle dei Templi una stagione ricca di successi che ha visto tra gli altri protagonisti Zucchero, Max Gazzè, Ludovico Einaudi, Teresa Mannino. Si alza il sipario sul musical "La Bella e la Bestia" della compagnia The Sparkling Diamonds . A rivisitare la splendida storia d'amore tra una generosa e dolce fanciulla e una bestia terribile della Walt Disney sarà un cast di venticinque elementi tra attori, ballerini, cantanti, figuranti e scenografie in movimento che daranno vita ad uno spettacolo di grandi emozioni. Musiche di Alan Menken, adattamento scenico e coreografie di Katia Crucitti ed Eugenia Chindemi. Già venduti quasi duemila ticket d'ingresso, è ancora possibile acquistare il biglietto direttamente ai botteghini al costo di dieci euro. "Prezzi ridotti, capienza allargata, artisti importanti e spettacoli di grande qualità - spiega Enzo Bellavia - sono le chiavi del successo della stagione 2013 al Teatro Valle dei Templi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X