Sciacca, giovane ferita: aggredita da un randagio

Agrigento, Archivio

SCIACCA. Abrasioni a una coscia e prognosi di pochi giorni per una saccense di 14 anni aggredita, ieri mattina, da un cane randagio, in contrada Perriera. La ragazza stava attraversando, a piedi, quella zona, quando ha subito l’aggressione da parte del cane. Per fortuna l’animale si è poi allontanato e la giovane è stata subito trasportata al pronto soccorso del Giovanni Paolo II dove è stata medicata dai sanitari del pronto soccorso. Subito è scattata la segnalazione alla Polizia municipale che ha avvisato il personale addetto al servizio randagismo. E’ in corso la ricerca del cane da parte del gruppo guidato dal capo sezione Vincenzo Saladino. Nella zona non è certo la prima volta che si registra la presenza, anche in branco, di cani randagi. Per alcuni giorni, nei mesi scorsi, è stata, addirittura, sospesa la distribuzione della posta a causa della notevole presenza di cani randagi dopo che anche il dipendente postale ha rischiato l’aggressione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X