Turismo, le cifre della provincia: 18.510 posti letto

Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. In provincia di Agrigento operano 471 esercizi turistici con 18.510 posti letto e 7.105 camere. Sono questi i dati delle strutture turistico-ricettive nella provincia di Agrigento, con una fotografia aggiornata al mese di agosto 2013, diffusi dall'Osservatorio dell'assessorato al Turismo della Provincia di Agrigento, diretta al momento dal commissario Benito Infurnari. Di questi esercizi 117 sono le strutture alberghiere cosi suddivise: due strutture a 5 stelle, l'Hotel Villa Athena di Agrigento con 67 posti letto e il Verdura Golf and Spa resort di Sciacca con 456 posti letto, 32 hotel a 4 stelle, 44 alberghi a 3 stelle, 15 alberghi a 2 stelle e 5 alberghi ad 1 stella, oltre a 19 residence. 354 sono gli esercizi complementari extralberghieri, suddivisi in: 46 affittacamere, 14 alloggi agrituristici, 52 appartamenti per vacanze, 219 bed and breakfast, 7 campeggi, 2 case per ferie e 14 strutture di turismo rurale. Rispetto allo scorso anno il numero dei bed and breakfast è aumentato di 15 unità, mentre le strutture alberghiere sono leggermente diminuite passando da 119 nel 2012 a 117 nell'agosto del 2013. Quasi invariate le altre tipologie di strutture turistiche. In totale sono aumentati i posti letti 18.510 contro i 18.429 dello scorso anno, dovuti quasi internamente all'aumento dei posti letti nei b&b (+109). Un dato che si confronta con i timidi segnali di ripresa del settore turistico in termini di arrivi e pernottamenti nell'Agrigentino. Il totale dei primi 6 mesi dell'anno ha fatto registrare un dato quasi invariato rispetto allo stesso periodo dello scorso anno con un, poco rappresentativo, meno 0,20% nel saldo delle presenze, dopo essere stato negativo nei primi 4 mesi del 2013. Infatti sono state 437.348 le presenze del 2013 (gennaio - giugno) mentre nel 2012 si sono registrate 438.206 presenze. Significativa anche la permanenza media dei turisti nelle strutture ricettive che si attesta a più di 3 giorni per singolo turista. Intanto si arricchisce di nuovi strumenti l'offerta turistica proposta dalla Provincia. Sono stati inseriti nel portale del turismo presente nella home-page del sito istituzionale della Provincia, due nuovi video: uno riguarda Akragas - Video spot di Agrigento, l'altro chiamato Itineris, nel quale viene proposto un viaggio alla scoperta dei tesori agroalimentari della provincia di Agrigento. Inoltre, sempre nel portale turismo nella pagina dedicata alle guide turistiche, sono state inserite, per essere scaricate dal turista, diverse mappe realizzate dall'assessorato provinciale al Turismo. Le mappe riguardano: Lampedusa e Linosa, la costa della provincia, le città di: Agrigento, Licata, Palma di Montechiaro, Sciacca e lo stradario di Lampedusa. Questi nuovi strumenti consentono di conoscere molte delle attrazioni turistiche presenti nel nostro territorio e risultano molto utili a tutti coloro che vogliono recarsi nell'agrigentino. Il materiale cartaceo, che si trova, a disposizione, nella sede dell'assessorato al Turismo che si trova in via Esseneto ad Agrigento, viene distribuito agli operatori turistici della provincia oppure potrà essere richiesto nelle sedi Urp di Agrigento, Bivona, Cammarata, Canicattì, Licata, Ribera e Sciacca. La Provincia infine punta allo sviluppo del Bike tourism che rappresenta la nuova frontiera del turismo d'elite.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X