Agrigento, Cupa: per salvarlo 780 mila euro

AGRIGENTO. L'ultima speranza è la Regione. Per salvare il Consorzio universitario
della Provincia di Agrigento sono necessari 780 mila euro. Soldi che la Provincia non riesce a garantire viste le difficoltà economiche che stanno attraversando tutti gli enti locali. Ed allora, alcommissario straordinario che amministra la Provincia, Benito Infurnari, non è rimasto altro da fare che invocare l'aiuto di "mamma Regione". Diverse lettere sono state inviate al presidente Rosario Crocetta e più volte il commissario si è recato a Palermo per conferire con il governatore.
UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA



© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook