Agrigento, nuovi servizi in arrivo negli asili nido

AGRIGENTO. Asili nido con attrazione per bambini. La giunta comunale, guidata dal sindaco Marco Zambuto, ha infatti approvato un articolato progetto educativo che servirà ad intrattenere i bambini e sviluppare le loro capacità intellettive e motorie. Il progetto sarà sviluppato nei 2 asili nido aperti al pubblico, con una capacità ricettiva di massimo 50 bambini per ciascun asilo. Il progetto educativo degli asili nido è finalizzato a: favorire un clima di accoglienza nell'ambiente educativo nei confronti di ogni bambino e dei loro genitori in cui assumono particolare importanza e rilevanza i momenti del primo ingresso; favorire scambi comunicativi armonici e costanti tra gli operatori ed i genitori e creare occasioni frequenti per la partecipazione dei genitori alla vita dei nidi e all'approfondimento del progetto educativo; creare contesti educativi in cui gli spazi, tempi, interventi e materiali sono tutti progettati per favorire l'attivazione integrata di relazioni, affetti e conoscenze da parte dei bambini. Ed ancora: realizzare un percorso che con continuità a partire dal nido prosegua nella scuola dell'infanzia ed in prospettiva nella successiva esperienza della scuola dell'obbligo basandosi sul principio della continuità pedagogica. L'iniziativa che si terrà nell'anno scolastico 2013/2014, ha anche lo scopo di consentire una maggiore flessibilità nell'orario di d'ingresso e uscita, lo svolgimento di attività ed iniziative volte all'aggregazione fra bambini, educatori e famiglie ed in collegamento in continuità con le scuole dell'infanzia e con gli istituti comprensivi di riferimento nel territorio. L'elaborazione del progetto è stata curata dal responsabile del servizio, dal coordinatore e personale educativo degli asili nido.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X