Agrigento, progetto "Sibit": affidato incarico

AGRIGENTO. E' stato affidato dalla Provincia, ad Adriana Maria Francesca Iacono, vincitrice della selezione, l'incarico professionale di un esperto traduttore dall'italiano all'inglese e viceversa nell'ambito del progetto Sibit. Si tratta di una iniziativa del Programma operativo Italia-Malta, finanziato per 1.101.240 euro che vede la Provincia capofila.


Alla selezione, oltre alla vincitrice hanno partecipato: Carla Ragusa, Carmen Migliara e Andrea Bono. Esclusa invece Maria Cristina Di Salvo perché non in possesso di laurea magistrale. Per l'incarico professionale di esperto traduttore dall'italiano all'inglese e viceversa sarà erogato un compenso massimo di 2.500 euro. Intanto è intenzione della Provincia utilizzare i marchi "Sibit" e "Medinbike" per valorizzare il percorso tracciato dal progetto Sibit, assicurando lo sviluppo del cicloturismo. Pa.Pi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook