Aiuta a togliere un alveare a Grotte, punto da un’ape: muore fotografo

A perdere la vita Venerando Rino Arnone, 44 anni. Ha avvertito i primi malori durante il rientro a casa
Agrigento, Archivio

GROTTE. Per tanti anni ha raccontato, immortalandola in scatti e pellicole sempre diverse, la felicità altrui. Quella della nascita di un figlio e del suo battesimo, l’amore delle giovane coppie che dicono «sì» davanti all’altare. Ma ha anche saputo narrare la storia - gli eventi, le sagre, le tradizioni popolari - del suo paese. Punto da un’ape da miele ad una gamba, Venerando Rino Arnone, 44 anni, fotografo professionista di Grotte, è morto, nella notte fra lunedì ed ieri, per choc anafilattico.
UN SERVIZIO SUL GIORNALE DI SICILIA DEL 19 GIUGNO IN EDICOLA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook