Canicattì, sicurezza sulla strada: arrivano delle telecamere speciali

CANICATTI’. I centauri che non rispettano il codice della strada ma anche gli automobilisti più indisciplinati da qualche giorno hanno un "nemico" in più. I carabinieri della Compagnia di Canicattì infatti sono stati dotati di particolare telecamere, che sostituiscono le macchine fotografiche, con cui immortalano gli scooteristi che violano il codice della strada senza più bisogno di dovergli contestare nell'immediatezza l'infrazione commessa. Adesso, non solo per gli scooteristi, la multa arriverà "comodamente" a casa con tanto di aggravio di spese postali e di notifica. Non sarà neanche possibile cercare di mediare la contestazione e sperare in un trattamento indulgente o di farla franca. Infatti le immagini ed i fotogrammi catturati costituiranno prova incontestabile dell'infrazione commessa. Attenzione quindi per gli scooteristi ed automobilisti in genere che dovranno sempre pensare ad una telecamera in agguato ed avere comportamenti civici e stradali sempre più corretti. "Abbiamo pensato di sfruttare questa occasione che ci offre il codice della strada -fanno sapere dalla Compagnia di Canicattì- perché oggettivamente un inseguimento di uno scooterista finiva per essere rischioso anche se non soprattutto per gli stessi ragazzini che per evitare una multa sono disposti a rischi per più grossi. Adesso non possono e non devono fuggire alla vista dei carabinieri perché non servirà a nulla". EG

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X