Randagismo, salvati i cuccioli in pericolo

AGRIGENTO. Sono stati «adottati» dall'associazione animalista Aronne di Agrigento, i dieci cuccioli di cane in pericolo di annegamento abbandonati in un tratto sotto il viadotto Imera. Il problema era stato segnalato da alcuni residenti della zona che domenica, hanno visto tornare i ragazzi dell'associazione che hanno deciso di togliere i cuccioli dal pericolo di morte certa a causa di una perdita idrica della condotta proprio nel posto dove i cagnolini si trovavano. «Ringraziamo i volontari di Aronne - hanno detto i residenti che avevano segnalato il caso - pe rl’interessamento e la solerzia mostrata alla nostra richiesta di intervento. Adesso auspichiamo che anche Girgenti Acque faccia il proprio dovere sistemando la perdenza idrica che esiste nella zona». A.M.M.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook