Operazione antidroga, testimone accoltellato: un arresto

Vincenzo La Spina, 21 anni, ha permesso qualche anno fa la realizzazione dell'operazione "Capo dei Capi" con numerosi giovani spacciatori arrestati
Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. Il testimone di un'operazione antidroga, Vincenzo La Spina, 21 anni, è stato ferito a coltellate ieri sera ad Agrigento, davanti al centro d'aggregazione giovanile Don Guanella, nella zona dello stadio Esseneto. La Spina è uno dei principali testimoni che ha permesso, qualche anno fa, la realizzazione dell'operazione antidroga 'Capo dei Capi' con numerosi giovani spacciatori arrestati. Dopo il blitz, si era allontanato da Agrigento trasferendosi al Nord.

Da qualche giorno era tornato in città. Ieri sera avrebbe avuto dei contrasti con un gruppetto di giovani, estranei all'operazione antidroga, davanti ad un bar, alcuni lo avrebbe deriso e ne è scaturita una lite, sfociata nell'accoltellamento. La Spina è stato soccorso e medicato in ospedale, non è in condizioni gravi. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X