Ospedale di Agrigento, arriva un sistema mirato per curare la sepsi

Una patologia che, colpendo gravemente più organi vitali contemporaneamente, può raggiungere tassi di mortalità superiori al 40 per cento dei casi
Agrigento, Salute

AGRIGENTO. L'Ospedale di Agrigento ha acquisito un sistema mirato al trattamento della sepsi e della sua positiva applicazione in casi clinici complessi. In Italia si contano oltre 26.000 casi di sepsi severa l'anno, una patologia che, colpendo con un grave stato infettivo più organi vitali contemporaneamente, può raggiungere tassi di mortalità superiori al 40% dei casi, percentuale che raggiunge il picco del 60% nei casi di shock settico, la fase più grave della patologia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook