Crollo del Ponte Verdura, l'appello di Fiorello: "Crocetta faccia qualcosa"

Il celebre showman siciliano, attraverso la sua edicola quotidiana, si è rivolto al presidente della Regione riaguardo al crollo del viadotto sull'Agrigento-Sciacca. "La zona è paralizzata da giorni e finora non è stato fatti nulla"
Agrigento, Trapani, Archivio

AGRIGENTO. «Grazie a Dio siamo un ottimo amplificatore e da qui lanciamo un appello a Crocetta, che è stato così bravo a bloccare i lavori del Mous: da qualche giorno è crollato il Ponte Verdura, sulla Strada Statale Sciacca-Agrigento, una zona è totalmente paralizzata da giorni e finora nessuno ha fatto nulla». Lo ha detto lo showman Fiorello durante la sua edicola quotidiana riferendosi al crollo del viadotto alcuni giorni fa. «Molti amici mi hanno chiamato perchè non riescono ad andare neanche a lavoro - prosegue - In Giappone quando c'è stato il terremoto hanno costruito un'autostrada di 100 km in 10 giorni. Questo è un segno di inciviltà. Chiedo a tutta la stampa che ci segue e che ci amplifica, tg, radio e web, di occuparsi della vicenda».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X