Porto Empedocle, perseguita e picchia la sua ex: arrestato

La ragazza, minorenne, è stata malmenata per strada nel quartiere di Piano Lanterna ed è finita in ospedale. Lui, Antonino Fratacci, 21 anni, è stato fermato con l'accusa di stalking
Agrigento, Archivio

PORTO EMPEDOCLE. Picchia per strada la sua ex, responsabile d'averlo lasciato. La ragazza, una minorenne, finisce in ospedale. Lui, Antonino Fratacci, 21 anni, viene arrestato dalla polizia con l'accusa di rapina, stalking, lesioni personali in danno di minore e minacce gravi a una terza persona.
La 17enne è stata picchiata, ieri sera, nel quartiere di Piano Lanterna, a Porto Empedocle, dove la ragazza stava passeggiando con alcuni amici. Fratacci, che durante tutto il mese l'aveva ossessionata con sms, telefonate e pedinamenti, l'ha avvicinata, minacciata, aggredita, portandole via il cellulare per evitare che la giovane chiedesse aiuto. I poliziotti del commissariato di Porto Empedocle, chiamati da un passante, sono intervenuti immediatamente e hanno potuto arrestare il ragazzo. Il Pm titolare del fascicolo è Antonella Pandolfi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook