Coppa Italia, l'Akragas impatta sul Kamarat: si decide tutto al ritorno

Non basta una doppietta di Arena per avere la meglio sugli ospiti. Espulsi Caci e il tecnico Rigoli. Il 9 gennaio la seconda gara a Cammarata
Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. Una doppietta del "Genio" Nicola Arena non è bastata per fermare un indomito Kamarat che oggi è riuscito nell'impresa di portare un ottimo pareggio in vista della partita di ritorno della semifinale di Coppa Italia il 9 gennaio a Cammarata.  L'Akragas ha giocato buona parte dell'incontro in dieci uomini a causa dell'espulsione di Caci per doppia ammonizione.  Espulso anche mister Rigoli per proteste da un arbitro Saia che oggi non è sembrato a molti all'altezza della situazione.  Un due a due che rimanda al 9 gennaio chi tra Akragas e Kamarat raggiungerà la finalissima di Coppa Italia che si giocherà ad Avola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook