Sciacca, nuove tecnologie alla Banca del cordone

Sono state aperte tre «clean room», camere bianche, cioè laboratori classificati con presenza di aria a bassissimo contenuto di microparticelle, adatta alla manipolazione delle cellule staminali ed è stata attivata un'area di stoccaggio di circa 700 metri quadri, dotata dei più sofisticati sistemi di controllo per la sicurezza delle unità e del personale. Per quanto riguarda le tecnologie, sono stati acquisiti strumenti di ultima generazione utili nella caratterizzazione e nella manipolazione delle cellule staminali emopoietiche
Agrigento, Salute

SCIACCA. Saranno inaugurate domani le nuove tecnologie acquistate dalla Banca del cordone di Sciacca (Ag) che ha recentemente adeguato le strutture, gli strumenti e l'organizzazione ai più recenti standard internazionali per rendere fruibili le unità raccolte nei registri internazionali come raccomandato dal Centro Nazionale Trapianti.  Cosi sono state aperte tre «clean room», camere bianche, cioè laboratori classificati con presenza di aria a bassissimo contenuto di microparticelle, adatta alla manipolazione delle cellule staminali ed è stata attivata un'area di stoccaggio di circa 700 metri quadri, dotata dei più sofisticati sistemi di controllo per la sicurezza delle unità e del personale.  Per quanto riguarda le tecnologie, sono stati acquisiti strumenti di ultima generazione utili nella caratterizzazione e nella manipolazione delle cellule staminali emopoietiche (scompositore Sepax, citofluorimetro) ed è stata effettuata la convalida di tutti i processi di manipolazione e criopreservazione. «Il percorso di rinnovo strutturale - dice il direttore Filippo Buscemi -, tecnologico e organizzativo, che ha prodotto come risultato l'attivazione della nuova sede della Banca è stato conseguito in tempi brevi grazie alle istituzioni regionali e alla direzione strategica dell'Asp di Agrigento orientata da una vision che valorizza le eccellenze e le buone prassi».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X