Imprese e turismo, assunzioni con contributi per le aziende

Mercoledì il workshop per presentare il programma finanziato Fondo Sociale Europeo
Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. Gaetano Pendolino del ConsorzioContributi pubblici alle aziende che assumono giovani disoccupati. Si tratta di un programma, finanziato dal Fondo Sociale Europeo e dal Fondo di Rotazione e che riguarda sia l’apprendistato per la qualifica e per il diploma professionale sia quello professionalizzante o contratto di mestiere.  Per presentare il progetto, è stato organizzato per mercoledì mattina alle 10, un workshop informativo riservato alle aziende e ai consulenti del lavoro per presentare le diverse opportunità a sostegno all'inserimento al lavoro con particolare riferimento all’apprendistato ed all’alta formazione.  L’appuntamento, sotto il patrocinio dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro della provincia di Agrigento, di Confesercenti Agrigento e del Consorzio Turistico Valle dei Templi, si terrà nella sede operativa del Distretto Turistico Regionale Valle dei Templi, in via Demetra.  In pratica, chi assumerà apprendisti potrà fare richiesta di un contributo pubblico fino a 5500 euro per ogni giovane assunto per 78 milioni di euro complessivamente disponibili per le imprese. Verranno anche illustrati percorsi di inserimento lavorativo di laureati e dottori di ricerca. Si tratta di interventi di supporto all’inserimento nel mercato del lavoro per 1.900 laureati, dottorandi e dottori di ricerca mediante l’incentivazione di contratti di lavoro con particolare riferimento al contratto di apprendistato. Immeditati i vantaggi per il datore di lavoro che consistono nella copertura assicurativa Inail per eventuali incidenti sul lavoro, esonero di registrazioni sul Libro Unico del lavoro e comunicazioni preventive ai Centri per l’impiego.  «Un progetto ambizioso e qualificante per il territorio del Distretto e per le imprese aderenti – spiega Gaetano Pendolino, Amministratore di Piano del Distretto Turistico Regionale Valle dei Templi - e l'idea è di tentare di aiutare le imprese ad assumere con il contratto di apprendistato che è davvero molto agevolato.  Saranno presenti i Funzionari di Italia Lavoro, della Regione Siciliana Assessorato al lavoro e dell'Università di Palermo facoltà di Economia che spiegheranno come accedere al contributo nazionale fino a 5.500 euro per ogni apprendista (Progetto AMVA), come gestire al meglio le esigenze di risorse umane e poi come accedere ad un progetto di Alta Formazione Professionale che sarà oreganizzato dall'Università di Palermo e le imprese della filiera turistica del distretto turistico Valle dei Templi con Voucher Formativi, del valore di 6.800 euro, erogati dalla Regione Siciliana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X