Licata, pitbull aggredisce una donna: ferita al braccio

La giovane è stata portata in ospedale, al «San Giacomo D'Altopasso» dove i medici le hanno apposto dei punti di sutura ad un braccio. Le sue condizioni non sono gravi
Agrigento, Archivio

LICATA. Una donna di 20 anni è  stata aggredita e morsa da un pitbull, mentre stava rientrando  in casa, in via Panepinto a Licata (Ag). La giovane è stata  portata in ospedale, al «San Giacomo D'Altopasso» dove i  medici le hanno apposto dei punti di sutura ad un braccio. Le  sue condizioni non sono gravi. Il cane, senza microchip e  pertanto un randagio, è stato bloccato dagli accalappiacani e  portato in canile 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X