Abusivismo a Sciacca, sequestrati tre immobili

I manufatti ricadono in area vincolata paesaggistico e idrogeologico, con divieto assoluto di inedificabilità. Due i proprietari che sono stati denunciati alla Procura
Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. La polizia municipale ha sequestrato tre immobili, in cemento armato, in contrada Pierderici a Sciacca, costruiti abusivamente. I manufatti ricadono in area vincolata paesaggistico e idrogeologico, con divieto assoluto di inedificabilità. Il sequestro è stato già convalidato dal gip del tribunale di Sciacca, Roberta Nodari. Due i proprietari degli immobili, che sono stati denunciati alla Procura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X