Palma, spending review Si estinguono i mutui

La giunta, guidata dal sindaco Rosario Bonfanti, proprio per rispettare il patto di stabilità ha già eseguito numerosi tagli
Agrigento, Archivio

PALMA DI MONTECHIARO. È un autunno “caldissimo” quello dei consiglieri comunali di Palma, che per ora almeno una volta ogni due settimane vanno in aula per varare nuovi provvedimenti. Lo impone, nella maggior parte dei casi, la crisi, nel senso che sono le misure adottate dal Governo centrale a “costringere” i Comuni a correre ai ripari nel tentativo di rispettare il patto di stabilità ed evitare il default.

Ieri Angelo Romano, presidente del consiglio comunale della città del Gattopardo, ha integrato l’ordine del giorno dell’assise che di recente era stata convocata per il 15 di novembre, alle 17 nell’aula consiliare del Palazzo degli Scolopi. Uno dei due nuovi argomenti in agenda è direttamente collegato alla manovra finanziaria del governo Monti. Si tratta, infatti, dell’”estinzione anticipata di alcuni mutui – si legge nell’ordine del giorno – in ammortamento con la Cassa Depositi e Prestiti – spending review”. L’altro argomento in agenda è il riconoscimento di un debito fuori bilancio nei confronti di Angelo Alletto. Ciò in ottemperanza ad una sentenza emessa dai giudici del Tribunale di Agrigento.

La spending review, dunque, entra dalla porta principale a Palma di Montechiaro. La giunta, guidata dal sindaco Rosario Bonfanti, proprio per rispettare il patto di stabilità ha già eseguito numerosi tagli, ora è pronta ad estinguere i mutui che nel corso degli anni sono stati contratti con la Cassa Depositi e Prestiti. Per farlo, però, è necessario che ci sia il via libera da parte del consiglio comunale cittadino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X