La figlia di Sciascia: "Racalmuto non è diversa dal resto del mondo"

"Sono atti di vandalismo gravissimi soprattutto perché diretti contro le scuole. Dobbiamo fare i conti con la realtà che ci circonda", lo dice Anna Maria Sciascia commentando i raid

PALERMO. "Sono atti di vandalismo gravissimi soprattutto perché diretti contro le scuole. Dobbiamo fare i conti con la realtà che ci circonda e Racalmuto non è diversa dal resto del mondo". Lo dice Anna Maria Sciascia, figlia di Leonardo, commentando i raid di vandali nelle scuole del paese agrigentino in cui è stata rovinata anche l'aula intitolata a suo padre in cui insegnò. "Avevo visto quell'aula dopo la sua inaugurazione - aggiunge - era molto carina. Era la ricostruzione esatta di un'aula scolastica degli anni '50 quando mio padre era maestro elementare''.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X