Infissi rubati in un chiosco, arrestati due uomini

Presi dalla polizia Alberto Corso, 53 anni, e Calogero Meli, 30 anni. Sono accusati di un furto del valore di 20 mila euro al Twiga di San Leone
Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. Due uomini, Alberto Corso, 53 anni, e Calogero Meli, 30 anni, sono stati arrestati dalla polizia perché accusati di essere i responsabili del furto degli infissi di un chiosco sulla spiaggia di San Leone.

Nel mirino era finito il Twiga, stabilimento balneare di viale delle Dune. Il danno era stato stimato in ventimila euro.

Corso e Meli si aggiravano poco tranquilli nei pressi dello stabilimento, quando sarebbero stati notati da alcuni passanti che hanno avvisato la polizia. Sono stati rintracciati successivamente poiché si erano già allontanati. Ora sono agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X