Cattolica Eraclea, ex sindaco denuncia tentata estorsione

Antonino Aquilino, ora consigliere comunale Pd, ha raccontato ai carabinieri di avere ricevuto cinque telefonate di minacce accompagnate da una richiesta di cinquemila euro
Agrigento, Cronaca

CATTOLICA ERACLEA. L'ex sindaco di Cattolica Eraclea, attuale consigliere comunale del Pd, Antonino Aquilino, ha denunciato di avere ricevuto cinque telefonate di minacce accompagnate da una richiesta estorsiva di cinquemila euro. 


Il fatto sarebbe avvenuto martedì scorso ed è stato denunciato ai carabinieri della locale stazione. Nelle telefonate sarebbe stato tirato in ballo anche l'attuale sindaco di Cattolica, Nicolò Termine, che avrebbe dovuto - secondo l'anonimo interlocutore - pagare i 5 mila euro insieme ad Aquilino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X