Canicattì, neonata muore in ospedale: disposta autopsia

Secondo i primi accertamenti la piccola sarebbe morta per un rigurgito di latte oppure per una bronchite degenerata in asma
Agrigento, Archivio

CANICATTI'. Una neonata di 40 giorni, figlia di romeni, è morta subito dopo essere arrivata nel pronto soccorso dell'ospedale di Canicattì per un arresto cardiorespiratorio. La direzione sanitaria ha disposto un'autopsia diagnostica per accertare le cause del decesso dandone comunicazione alla procura che ha aperto un fascicolo. Secondo i primi accertamenti la piccola sarebbe morta per un rigurgito di latte oppure per una bronchite degenerata in asma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X