Agrigento, Joe Castellano vola agli Oscar del Blues

Per la prima volta un album inciso da un
italiano, «Soul Land», del bluesman agrigentino Joe Castellano,
entra in gara negli Usa per l'assegnazione dei «Blues Music Handy
Awards 2013», gli Oscar della musica blues, assegnati dalla più
grande organizzazione mondiale, la Blues Foundation di Memphis
(Tennessee). È qui che il 9 maggio del prossimo anno si svolgerà
la serata finale, mentre le nomination con i finalisti delle
cinque categorie saranno rese note in gennaio.
Una candidatura inattesa quella per Soul Land, che premia un tour
estivo cominciato in giugno con la presentazione del Cd al
Taormina Film Fest e che ha visto Joe Castellano in giro per la
Sicilia con alcuni fra i più grandi interpreti americani del R&B. “Partecipare ai Blues Music Awards – dice Joe Castellano - è il coronamento di un sogno e di un lunghissimo cammino, iniziato nella mia Agrigento nel 1994. Leggo che nell’albo d’oro ci sono B.B. King, Ray Charles, Wilson Pickett: non posso che gioire immensamente per il solo fatto di partecipare alla competizione che ha premiato i più grandi artisti di questo genere”. In questo video, una delle sue esibizioni insieme a Daria Biancardi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X